FOCUS ON – Roland VR-1HD

Data la particolare condizione in cui versa attualmente il nostro paese, notiamo una crescente richiesta di prodotti in grado di effettuare streaming di flussi audio-video verso piattaforme aziendali o social.
In questo ci viene in aiuto la vasta gamma che roland propone sul mercato. In particolare vogliamo soffermarci sul VR-1HD in grado di racchiudere tutte le funzioni di una regia audio video in un unico dispositivo top-quality.

A primo impatto troviamo i classici 3 ingressi HDMI, un main out e un Out di preview/menu. Inoltre è presente un’utilissima porta HDMi THRU dell’Ingresso 3, comoda per realizzare il rimando dei contenuti ad un eventuale monitor relatore.

Dal punto di vista audio troviamo 2 ingressi microfonici su XLR dotati di phantom power, una porta rca stereo per l’ingresso di linea e un’uscita sempre su connettori rca per il main audio out. Il tutto gestibile da pratici slider posti sul lato sinistro della consolle. A corredare il tutto sono gli effetti audio in grado di trasformare radicalmente il timbro vocale di ogni speakers in real-time.

Ma non è finita qui. Basta collegare il VR-1HD ad un computer (MAC o WIN) attraverso la porta USB 3.0, premere il tasto ON-AIR e istantaneamente il nostro flusso di uscita sarà riversato on line (Youtube, Facebook Live ecc…). I software VR-1HD RCS e video capture for VR permettono le impostazioni e la gestione da computer dell’intero dispositivo.

Inoltre le funzioni di Beat Sync Switching e Auto Scan completano l’offerta di automatizzazione del Roland VR-1HD.
In poche parole Roland Vr-1HD è il prodotto ideale per l’utente pro che necessita di affidabilità e qualità ad un costo estremamente contenuto.

Comments are closed.