La Band INTOCABLE sceglie SSL LIVE

“C’è una grande separazione tra gli strumenti, ed un suono molto più caldo e analogico rispetto a quello della consolle a cui eravamo abituati prima.”

Gli Intocable sono un’influente band fusion Tejano/Norteño che incide dischi e fa touring da più di 25 anni. Con 3 Grammy vinti e numeri da record negli stadi che riempiono con i loro Live, hanno spianato la strada a tantissime band Tex-Mex che li hanno seguiti. Il loro ultimo Tour Highway li ha portati in tutti gli Stati Uniti dallo scorso Giugno e termina a Novembre a Houston, a casa loro, nello Stato  del Texas.

La band ha scelto due consolle SSL L300, una per il Front of House ed una per i  Monitor, e Jose Ramon Quintero ha lavorato con entrambe, prima come Monitor Engineer, ed ora come Front of House Engineer. “Quando ho iniziato con la L300 sui Monitor, la band ha notato immediatamente un’enorme differenza nel mix e nell’ “immagine della stanza” Afferma Quintero. “C’è una grande separazione tra gli strumenti, ed un suono molto più caldo e analogico rispetto a quello della consolle a cui eravamo abituati prima.”

Secondo Quintero, la reazione della band alla tecnologia è stata importante, poichè sono tutti musicisti affermati e la maggior parte di loro possiede un proprio studio. “Sanno suonare davvero”, dice. “E hanno anche un ottimo orecchio. Penso che i preamplificatori SSL hanno fatto la differenza più grande.”

La Band è composta da 7 membri e Quintero ha una lista di 52 canali in ingresso. Utilizza la matrice d’uscita 32 x 36 della consolle per le 7 uscite PA, con i sub alimentati da un’ausiliaria. Tutte le 36 uscite della matrice della consolle hanno filtri, EQ a 4 bande, delay, filtri all-pass, e punti di insert per processamento interno ed esterno.

Il filtro All-Pass SSL è uno dei preferiti di Quintero. E’ disponibile su tutti i percorsi di processamento del segnale, e presenta uno stadio di processamento impostabile in modo molto preciso, con 2 tipi di filtri, frequenza centrale e Q regolabili.

“Fa un’enorme differenza,” afferma. “Ora posso utilizzare questo strumento sia per il missaggio che per il tuning dell’impianto.”

Il percorso da Monitor a Front of House con la stessa band è stato illuminante per Quintero; avendo perfezionato mix per ogni singolo membro della band, si è trovato in una posizione perfetta per portare quell’esperienza nel mix FOH. Ma egli pensa che anche la consolle SSL Live abbia avuto un ruolo importante in questo: “E’ la prima volta che sono riusciti a portare il loro suono analogico da studio in uno show live. Grazie SSL per averlo reso possibile.”

 

Comments are closed.