Il nuovo processore digitale Amate LMS608

Vi presentiamo il nuovo processore digitale Amate LMS608, progettato per il controllo, l’allineamento, la protezione e la correzione di impianti audio. Flessibile, potente e con un ottimo rapporto qualità-prezzo, è lo strumento ideale per la gestione di sistemi audio sia semplici che complessi, per il touring, il brodcast e per l’installazione di impianti fissi. Utilizza l’ultima tecnologia disponibile con processori a virgola mobile a 64 bit e convertitori a 96 kHz – 24 bit ad alte prestazioni.

Il processore è dotato di quattro canali d’ingresso e di otto canali di uscita con connessioni XLR bilanciate per i segnali analogici. Due dei canali di ingresso possono ricevere anche segnali digitali AES/EBU tramite un connettore XLR dedicato.

La matrice interna è completamente configurabile: ciascun ingresso può essere assegnato ad ogni uscita. Ogni canale include un set completo di controlli quali livelli di I/O, delay fino a 2 secondi, inversione di polarità, 10 bande di EQ parametrico, svariate tipologie di filtri passa alto e passa basso, filtri all pass, compressore con funzioni complete e limitatore di picco. La risoluzione di 1 Hz consente di ottenere un controllo molto preciso della frequenza.

Amate LMS608 ha fino a 100 memorie per i preset e protezione con password. Può essere configurato e controllato in tempo reale direttamente dal pannello frontale oppure tramite l’interfaccia intuitiva per PC e Mac, via ethernet o USB.
L’interfaccia consente anche di mantenere il dispositivo aggiornato con algoritmi e funzioni di nuova concezione, rilasciati periodicamente dal produttore.

Grazie a dimensioni e peso ridotti e al costo accessibile, questo processore, potente e funzionale, è anche uno strumento ideale per far parte del kit degli strumenti personali del tecnico audio.

SCHEDA TECNICA

 

Comments are closed.