Plovdiv, Capitale Europea della Cultura per il 2019, sceglie GLP per la cerimonia di apertura delle celebrazioni

La phase7 performing.arts sceglie la versatilità e la potenza di KNV cube

Lo scorso 12 Gennaio, la città bulgara di Plovdiv ha iniziato il suo anno come una delle due Capitali Europee della Cultura per il 2019. La Cerimonia di apertura delle celebrazioni, è stata ancora una volta sotto la direzione di Sven Sören Beyer della phase7 performing.arts. Per la terza volta, l’artista di Berlino, si è occupato del progetto artistico della Cerimonia di apertura delle celebrazioni per una Capitale Europea della Cultura, con uno spettacolo intitolato “WE ARE ALL COLORS”, che ha attirato più di 50.000 visitatori

L’elemento centrale dello Show è stata una torre multimediale alta 30 metri dalla forma di un ottagono regolare, progettato e costruito appositamente per l’evento. Da nord a sud, una passerella di 100 metri si collegava alla torre. Lo show luminoso a 360 gradi, ha coinvolto tutti e 5 i livelli della torre: i 1500 partecipanti allo spettacolo si sono esibiti su 5 livelli diversi. La spettacolare performance ha combinato esibizioni bulgare tradizionali con performance futuristiche, tecnologia multimediale allo stato dell’arte e un lighting design teatrale creato da Björn Hermann.

Dopo aver utilizzato il sistema modulare GLP KNV LED per la prima volta al battesimo della nave da crociera AIDAnova l’estate scorsa, Björn Hermann ha immediatamente capito che questa soluzione poteva essere utilizzata nel suo successivo progetto a Plovdiv: “L’eccezionale luminosità e gli effetti speciali che possono essere realizzati con il KNV lo rendono un sistema unico, e senza alternative. Al battesimo della AIDAnova, ho capito subito che avremmo avuto bisogno del KNV anche a Plovdiv.”
Come l’anno precedente, Oliver Schwendke e Michael Feldmann di GLP hanno dato il loro supporto alla phase7 performing.arts durante i meeting preliminari in cui si discuteva dell’utilizzo del KNV a Plovdiv.

Di conseguenza, per Plovdiv sono stati richiesti ed installati 100 GLP KNV Cubes sulla torre scenica. Grazie alla loro specifica come IP54, l’utilizzo outdoor non è stato un problema. La torre conteneva numerosi schermi a LED, con 5 metri di spazio l’uno dall’altro. Il KNV, non solo ha fatto da ponte in questi spazi, ma ha anche permesso alla phase7 di mandare dei contenuti via pixel mapping.

“I KNV Cubes sono semplicemente nati per questo progetto,” afferma con entusiasmo Björn Hermann. “Quando li ho accesi con luce bianca, mezza città risultava illuminata! E’ stato grandioso!”
E sicuramente la Cerimonia di apertura a Plovdiv non sarà l’ultimo progetto in cui Hermann darà fiducia alla potenza e alla flessibilità del sistema GLP KNV. “Il KNV offre 25 potenti LED individuali, ognuno estremamente luminoso. Inoltre ci sono gli anelli di LED, con il risultato che 100 KNV sembrano centinaia singole strobo. Non potrei produrre quell’effetto con nessun altro prodotto sul mercato. Oltre a questo, al momento non esiste altra strobo, con una simile performance, che potrei usare all’aperto senza esitazione.”

Nel complesso, lo show è stato prodotto interamente nel linguaggio artistico della phase7 performing.arts, unicamente dedicato alla fusione di tecnologia e performance.
Il team del progetto era composto da: Sven Sören Beyer (direttore), Björn Hermann (lighting designer), Steffen Fuchs (direttore tecnico), Christian Steinhäuser e Maximilian Trieder (direzione musicale e arrangiamenti), Frieder Weiss (software art interattiva) e Hajo Rehm e Daniel Bandke (video design).

Comments are closed.